Mese: Aprile 2014

Nissan testa la vernice ecologica autopulente

Le perdite di tempo e il consumo di detersivi per lavare l’automobile potrebbero essere in futuro solo dei ricordi, grazie ad una nuova vernice autopulente che il costruttore giapponese Nissan sta testando in questo periodo su un esemplare della Nissan Note. La nuova tinta esterna si chiama Ultra-Ever Dry ed è commercializzata da UltraTech International. Le caratteristiche chimiche della vernice le permettono di essere super-repellente, …

Nissan testa la vernice ecologica autopulente Leggi altro »

Il futuro dei pannelli solari è nell’organico

Il futuro dei pannelli solari è nei materiali organici. Uno degli ostacoli principali alla diffusione dei pannelli fotovoltaici, infatti, è il costo tuttora elevato per la produzione, l’installazione e la manutenzione delle celle. Ma l’impiego di materiali organici, meno efficienti ma più economici e smaltibili, potrebbe rivoluzionare il mercato delle celle solari: i ricercatori della …

Il futuro dei pannelli solari è nell’organico Leggi altro »

La casa diventa un pannello solare grazie alle nano particelle quantiche

Trasformare qualsiasi superficie in una superficie fotovoltaica, grazie ai punti quantici: è quello che sta realizzando un team di ricercatori provenienti dalla Los Alamos National Laboratory in collaborazione con l’università degli Studi di Milano-Bicocca. Lo studio, pubblicato su Nature Photonics, si basa sullo sviluppo di concentratori solari luminescenti (LSC) che utilizzano una nuova generazione di …

La casa diventa un pannello solare grazie alle nano particelle quantiche Leggi altro »

Il solare termodinamico segna la strada della convenienza

Il termodinamico potrebbe essere la soluzione più conveniente per far crescere la rete elettrica australiana risparmiando quasi un miliardo di dollari in investimenti. Ad affermarlo è uno studio redatto dalla Solar Thermal Energy Association (AUSTELA) in collaborazione con alcuni atenei del Paese e in cui si indagano i benefici di questa tecnologia rinnovabile nelle aree in cui sono previsti …

Il solare termodinamico segna la strada della convenienza Leggi altro »

Celle solari più efficienti grazie alle nanoparticelle di argento

Le nanostrutture potrebbero aumentare l’efficienza delle celle solari. Le nanoparticelle d’argento, in particolare, sembrano influenzare l’assorbimento della luce, interagendo coi campi elettromagnetici vicini. Questa scoperta apre prospettive interessanti anche dal punto di vista economico, soprattutto per quanto riguarda le celle solari a film sottile: utilizzando meno materiale si potrebbe risparmiare sui costi di fabbricazione. La ricerca è stata condotta …

Celle solari più efficienti grazie alle nanoparticelle di argento Leggi altro »

Arrivano i pannelli che funzionano meglio con le nuvole

Pannelli solari che funzionano meglio in condizioni di nuvolosità diffusa: è l’idea di alcuni ricercatori inglesi del National Physical Laboratory, che hanno messo a punto delle nuove celle solari organiche, in grado di massimizzare la propria efficienza in caso di condizioni meteorologiche avverse. I nuovi pannelli solari del National Physical Laboratory sono fatti in materiale …

Arrivano i pannelli che funzionano meglio con le nuvole Leggi altro »

Biomassa dalle alghe depositate sulle spiagge: nuovo progetto ENEA

Riutilizzare i residui delle piante marine che si depositano sulla spiaggia, nei mesi invernali: un elemento che, alle soglie della bella stagione spesso viene visto come problema da risolvere, anziché come risorsa da sfruttare. È il progetto GE.RI.N di ENEA, che si pone un duplice obiettivo: tutelare la Posidonia oceanica, spesso devastata dalle conseguenze del …

Biomassa dalle alghe depositate sulle spiagge: nuovo progetto ENEA Leggi altro »

Rinnovabili più competitive di carbone e nucleare, lo studio di Citigroup

Citigroup saluta l’era delle rinnovabili negli Stati Uniti: la più grande azienda di servizi finanziari del mondo, infatti, ha pubblicato un importante report in cui afferma come il fotovoltaico e l’eolico siano ormai effettivamente competitivi rispetto a gas, carbone ed energia nucleare. Malgrado gran parte dei media abbiano salutato l’arrivo del fracking e del gas …

Rinnovabili più competitive di carbone e nucleare, lo studio di Citigroup Leggi altro »