È importante conoscere bene i vari fattori per ottenere il massimo risparmio e guadagnare grazie al proprio Impianto Fotovoltaico

Un impianto fotovoltaico ottimale e funzionante inizia dal sopralluogo presso l’edificio su cui verrà installato e dalla progettazione da parte della Castelli Service.

La progettazione tiene conto di vari fattori finalizzati a capire:

DOVE POSIZIONARE UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Per ottenere il massimo rendimento energetico da un impianto fotovoltaico, è molto importante, in fase di progettazione, scegliere bene dove posizionarlo: solitamente siamo abituarti a vederlo installato sul tetto ma vi sono casi in cui viene posizionato sulle pareti dei fabbricati oppure per terra.

Per l’impianto a uso civile privato si predilige il posizionamento sul tetto mentre per gli uffici può capitare che venga installato sulle pareti dell’edificio.

Viene poi valutata l’effettiva assenza di ombreggiamenti escludendo quindi la presenza di elementi che in alcune ore potrebbero proiettare la loro ombra sui moduli, come ad esempio alberi, canne fumarie, edifici e altro.

COME POSIZIONARE UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO

L’orientamento e l’inclinazione dei pannelli fotovoltaici cambiano le prestazioni dell’impianto fotovoltaico: più i moduli sono orientati in maniera ottimale verso i raggi del sole, più l’effetto fotovoltaico sarà migliore.

Installare con un orientamento ottimale, ossia verso SUD e con la migliore inclinazione, è fondamentale per garantire un rendimento sempre al massimo delle potenzialità.

Nel caso di installazione su tetto inclinato, sarà necessario adottare l’inclinazione offerta dalla pendenza del tetto stesso.

DOVE POSIZIONARE L’INVERTER

L’INVERTER è quella parte dell’impianto destinata alla trasformazione della corrente continua generata dall’impianto fotovoltaico in corrente alternata utilizzabile.
Solitamente negli edifici a carattere abitativo si utilizza il garage o un sottoscala in quanto l’ INVERTER   deve essere posizionato in luogo ben ventilato ma al riparo dalla polvere e dagli agenti atmosferici.

Negli ultimi anni viene inserita nello stesso spazio occupato dall’ INVERTER anche la BATTERIA D’ACCUMULO (leggi nostro articolo), un sistema fondamentale per usare la propria energia elettrica prodotta anche in mancanza del sole, come di sera e di notte.

I benefici di un’ottimale installazione sono quindi calcolati anche attraverso i seguenti fattori:

Grazie alla progettazione e la messa in posa in maniera ottimale dell’impianto da parte della Castelli Service, si può finalmente pensare e ottenere il vero risparmio sulla propria bolletta.